La perdita di densità di peli nella regione pubica, condizione definita con il nome di alopecia pubica, costituisce ancora oggi fonte di grande imbarazzo, disagio e sofferenza emotiva nelle persone che ne sono affette.

Nel sesso femminile si verifica per lo più durante la menopausa, dopo parti cesari, per motivi ormonali. Il sesso maschile è invece affetto da questo problema come conseguenza naturale del fisiologico processo di invecchiamento. Questa condizione, in ogni modo, comporta una riduzione della propria autostima con conseguenze molto negative sulla vita sociale e sessuale. Utilizzando le stesse innovative tecniche di prelievo dei bulbi impiegate nell’autotrapianto dei capelli, vengono trapiantate nella regione pubica i singoli follicoli, ricreando un risultato pienamente naturale. I peli impiantati iniziano a crescere nell’arco di 2-3 mesi, assumendo le caratteristiche naturali dei peli pubici.

 

 

 

Tutte le informazioni riguardo il Trapianto di Capelli a Roma